pag. 1 / 3 »
Kreuzville

Quando esprime se stesso, uno scrittore esprime sempre il proprio tempo. Kreuzberg a Berlino, Belleville a Parigi, due quartieri simbolo della stratificazione umana e del fermento culturale della nostra epoca, fusi in un unico nome per libri che danno voce all’immaginario della nuova Europa. Kreuzville, testi a picco sul reale che attingono alle enormi fucine di Francia e Germania: romanzi che incalzano il mondo con le armi dello stile e della lingua, saggi urgenti, di forte impatto, che illuminano e rivelano le tendenze e le derive della società che siamo e viviamo. La letteratura contemporanea ha un compito antico: mostrarci quello che abbiamo sotto gli occhi.

David Bosc
2017, pp. 128
Ronald M. Schernikau
2017, pp. 120, € 9,90
Jacques Thorens
2017, pp. 344, € 16,20
Alexander Kluge
2016, pp. 288, € 16,20
Maxim Biller
2015, pp. 280, € 14,40
Bernard Quiriny
2015, pp. 208, € 13,50