Pagine di un quotidiano romanzo d’amore, le lettere di Svevo alla moglie Livia rivelanoun amante alla ricerca del «sogno puro» di un sentimento esclusivo. Questo sposo improbabile, scisso tra lo status di maldestro industriale e quello di scrittore lusingato dalle sirene del romanzo, ci si mostra bizzosamente geloso ma anche ironico e illuminato.

volumi correlati
Luigi Pirandello
La mia arte sei tu
Lettere d’amore alla sua Musa
Louisa May Alcott
Le nostre teste audaci
Lettere dalla creatrice delle sorelle March
Cesare Pavese
Non ci capisco niente
Lettere dagli esordi