€ 12,60
Marchese de Sade

I crimini dell'amore

I testi ai quali Sade volle affidare, più che a ogni altra opera, la propria posterità.
a cura di Filippo D'Angelo
2014, pp. 216, brossura con alette
isbn 9788898038466 | collana: Kreuzville Aleph
€ 14,00  –10%  € 12,60
Sinossi

Eugénie de Franval, Florville e Courval, Dorgeville: tre perfetti marchingegni narrativi (originariamente contenuti nella raccolta I crimini dell’amore, 1800) in cui Sade dà prova di un savoir faire letterario degno dei più grandi romanzieri della sua epoca. Lontano dalla prolissità e dall’oltranzismo delle sue pubblicazioni clandestine, il Divin marchese si affida qui all’allusione, all’ellissi e persino alla suspense per sovvertire convenzioni letterarie e sociali, dischiudendoci con illuministica ironia le quinte teatrali dell’ipocrisia e della moralità.

Sade sull'utilità dei romanzi...
Recensioni
Sugli altri media
Ti potrebbe interessare...
Honoré de Balzac
2017, pp. 168, € 13,50
E.T.A. Hoffmann
2014, pp. 496, € 25,20