€ 18,00
René Barjavel

Il mago M.

«Più di mille anni fa, in Bretagna, viveva un mago di nome Merlino.»
traduzione di Anna Scalpelli
2019, pp. 408, brossura con alette
isbn 9788899793784 | collana: Kreuzville Aleph
€ 20,00  –10%  € 18,00
Sinossi

Ci sono storie che una civiltà non smette mai di raccontarsi. Saghe e miti che paiono nati assieme al desiderio stesso di narrare. A questo serbatoio dell’umana fantasia appartiene di certo la «materia di Bretagna», il ciclo di avventure che racchiude le imprese di re Artù e dei cavalieri della Tavola Rotonda.
Prendendo avvio dalla figura del grande mago Merlino, René Barjavel raccoglie il testimone di questa tradizione secolare per trasportarci in un mondo di strabiliante inventiva. L’ingenuo Parsifal, il bel Lancillotto, il portentoso Galvano, il gigantesco Galeotto e altri prodi eroi errano alla ricerca del sacro Graal, mentre tra paesaggi incantati e castelli misteriosi si compie l’eterno sortilegio dell’amore, e ardono irresistibili le passioni della regina Ginevra, della magnifica Viviana, della potente Morgana e delle altre affascinanti dame di Camelot.
Il piacere puro della lettura pervade le pagine di questo romanzo dove trame meravigliose si intrecciano con la grazia di un merletto per creare un universo immaginifico sospeso tra sogno e realtà.

Recensioni
Sugli altri media
Ti potrebbe interessare...
Bernard Quiriny
2018, pp. 200, € 13,50
Marcel Aymé
2016, pp. 216, € 14,40