E.T.A. Hoffmann, un terribile maestro alla Casa di Goethe

Roma - 06 Maggio dalle 18:30 alle 20:00
Casa di Goethe - Via del Corso 18

"È l'ennesimo miracolo della piccola editoria italiana di qualità, la pubblicazione dell'opera omnia di Hoffmann, autore tanto geniale quanto inafferrabile". Franco Marcoaldi, La Repubblica.

"Lo sguardo nei piú cupi abissi dell’inconscio e la pura liberazione nella fiaba, il divertimento piú spassoso e un procedimento strutturale per ‘simboli’ di straordinaria attualità". Claudio Magris

I "Notturni": otto racconti per esplorare le origini della follia e dell’ossessione contemporanea. Otto storie visionarie che hanno cambiato la sensibilità moderna e ispirato Freud e i surrealisti passando per Poe, Baudelaire, Dostoevskij fino al cinema del Novecento. Da "L’uomo della sabbia" a "La casa desolata", questi racconti inaugurano quella passione per l’inconscio da cui nasce tutta la letteratura fantastica moderna e contemporanea. Una lettura molto speciale, accompagnata dalle musiche composte dallo stesso Hoffmann e dalle letture della compagnia Barone Chieli Ferrari, specializzati nel fare della letteratura un vero e proprio spettacolo. Un’occasione unica per riscoprire insieme un genio che ha influenzato tre secoli, e un luogo, la Casa di Goethe, di discreta, incantevole bellezza.

Matteo Galli, germanista e traduttore, è professore ordinario di Letteratura tedesca all'università di Ferrara. Ha scritto su E.T.A. Hoffmann, Edgar Reitz e ha tradotto alcune tra le voci più interessanti della letteratura tedesca contemporanea.

Paolo Terni, nato ad Alessandria d’Egitto, vive e lavora a Roma. Insegna Drammaturgia musicale all’Accademia nazionale d’arte drammatica «Silvio D’Amico», è consulente di registi teatrali come Luca Ronconi e svolge una popolare attività di divulgazione musicale ai microfoni di Rai Radio Tre.

E.T.A. Hoffmann
2013, pp. 384, € 22,50
E.T.A. Hoffmann
2013, pp. 404, € 22,50