Notturni: inquietudini alla maniera di E.T.A. Hoffmann.

Roma - 29 Ottobre dalle 22:00 alle 23:00
Biblioteca di Villa Mercede - Via Tiburtina 113

Una lettura che si confgura quasi come un radiodramma,o forse più precisamente un audiodramma. "Notturni" è una sorta di opera per voci e suono. Le voci narrano una storia misteriosa e sinistra, accompagnate da una coltre sonora con la quale sono in continuo dialogo. È il suono il vero protagonista di questo spettacolo. Suono di voce, suono di musica, suono di rumore, suoni che si intrecciano in una partitura che tende a rievocare nello spettatore/ascoltatore tutto il mondo che è racchiuso in un racconto. Un suono che diventa di volta in volta ambiente, narrazione, evocazione. Dove, meglio che nella Notte Bianca delle Biblioteche di Roma, nel cuore del quartiere più notturno della Capitale, San Lorenzo? E con chi, meglio che con la Compagnia Barone/Chieli/Ferrari/Petti?

Ingresso libero, si consiglia prenotazione. Per l'occasione, il volume "Notturni" di E.T.A. Hoffmann sarà in vendita al prezzo promozionale di euro 20 anziché euro 25.

E.T.A. Hoffmann
2013, pp. 404, € 22,50
E.T.A. Hoffmann
2013, pp. 384, € 22,50