Villadrome a Roma. Per i cento anni di Emilio Villa (1914-2003)

Roma - 18 Dicembre dalle 17:00 alle 23:00
Galleria Nazionale d'Arte Moderna e "L/Ivre", Festival dei vini e dei libri indipendenti. - Via delle Belle Arti 131. Esc, via dei Volsci 159

Giovedì 18 dicembre ore 17.00 Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea- Viale delle Belle Arti 131 – Roma "Emilio Villa. L’opera poetica". (L’orma editore)

Giovedì 18 dicembre ore 20.00 L/Ivre, Festival dei vini e dei libri indipendenti- ESC, Via dei Volsci 159 – Roma "Poesia Totale: una maratona di letture a più voci dedicata a Emilio Villa". (a cura di ESCargot)

Emilio Villa è stato il clandestino del Novecento italiano (come lo ha definito Aldo Tagliaferri, suo storico sodale e interprete), il dinamitardo di ogni accademia e di ogni canone, un umanista così incurante del tempo da unire antichità e futuro attraverso una formidabile vita di artista. Poeta legato a un sol filo alle avanguardie europee, erudito avventuroso capace di tradurre l’Antico Testamento e l’Odissea senza tralasciare una profonda conoscenza delle più svariate forme della contemporaneità, Villadrome, come lo “parabattezzò” Duchamp, è sempre rimasto ostinatamente, orgogliosamente fuori da ogni confine, da ogni partizione, da ogni identità. Per la prima volta il corpus poetico villiano, in occasione dei cento anni della sua nascita, si trova qui riunito in un unico, documentatissimo volume che raccoglie tutti i suoi testi pubblicati, in vita e dopo la sua morte. Una testimonianza unica di una delle personalità più preziose e più misteriose del Novecento italiano ed europeo. Due occasioni pubbliche e irripetibili per conoscere l’artista e i suoi scritti attraverso chi lo ha conosciuto e amato e attraverso la viva voce dei suoi versi nella lettura a cura di ESCargot.

Giovedì 18 dicembre 2014 alle 17.00 presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna si terrà la presentazione di "Emilio Villa. L’opera poetica", a cura di Cecilia Bello Minciacchi pubblicato da L’orma editore. Interverranno, insieme alla curatrice e ad Andrea Cortellessa, direttore della collana fuoriformato: Nanni Balestrini, Gianfranco Baruchello, Carla Subrizi, Aldo Tagliaferri. Introdurrà Maria Vittoria Marini Clarelli, soprintendente alla Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea.

Per proseguire, sempre giovedì 18 dicembre ma alle 20.00 a L/Ivre (www.livrefestival.it), una maratona di letture, nella migliore tradizione del gruppo ESCargot, completamente dedicata a Emilio Villa nel centenario della sua nascita.

Entrambi gli appuntamenti sono a ingresso libero.

Per ogni ulteriore informazione: Chiara Di Domenico, ufficio stampa L’orma editore, 338 9350282 – ufficiostampa@lormaeditore.it

Emilio Villa
2014, pp. 792
Giorgio Falco, Sabrina Ragucci
2014, pp. 176, € 17,10